Pharah

RUOLO: attacco
Difficoltà

Abilità

Storia

Stats

LANCIARAZZI

L'arma primaria di Pharah spara razzi che esplodono all'impatto, infliggendo notevoli danni ad ampio raggio.

PROPULSORI

Grazie ai propulsori della sua tuta, Pharah può alzarsi in volo.

SCARICA ESPLOSIVA

La polsiera di Pharah lancia un minirazzo che respinge i nemici colpiti.

PIOGGIA DI FUOCO

Pharah spara una raffica incessante di minirazzi per devastare interi gruppi di nemici.

Descrizione

Mentre sorvola l'area di combattimento nella sua armatura, armata di un Lanciarazzi che scaglia missili concussivi e ad alto potenziale, Pharah è una forza da non sottovalutare.

BIOGRAFIA

Nome reale: Pharah, Età: 32
Professione: responsabile della sicurezza
Base operativa: Giza, Egitto
Affiliazione: Helix Security International

Proteggerò gli innocenti.

Fareeha Amari proviene da una famiglia con una lunga e prestigiosa tradizione militare. L’attaccamento al dovere fa parte del suo DNA e il suo desiderio più profondo è servire con onore.

Da bambina Fareeha sognava di seguire le orme di sua madre e di unirsi alla forza di pace globale, Overwatch. Si arruolò nell’esercito egiziano e, grazie a tenacia e abilità tattiche, riuscì a farsi strada fra i ranghi diventando un ufficiale coraggioso e capace di ottenere la fiducia dei suoi sottoposti. Con il suo curriculum esemplare, Fareeha era un’ottima candidata per unirsi a Overwatch, ma prima di averne l’occasione, l’organizzazione venne sciolta.

Dopo essersi congedata con un encomio per meriti di servizio, le fu offerto un impiego presso la Helix Security International, un’agenzia privata incaricata di difendere il centro di ricerca sull’intelligenza artificiale nascosto sotto la piana di Giza. L’installazione segreta era considerata vitale per la sicurezza non solo della regione, ma di diverse nazioni in tutto il globo. Fareeha accettò con piacere e iniziò a far pratica con la Raptora Mark VI, una tuta da combattimento sperimentale progettata per assicurare grande mobilità sul campo di battaglia e una devastante potenza di fuoco.

Con il nome in codice “Pharah”, ora lavora alla sicurezza dell’installazione. Pur consapevole che Overwatch non esiste più, sogna ancora di partecipare a grandi battaglie per il bene dell’umanità.

Danni

Mobilità

Sopravvivenza

Supporto

SKIN EROE Pharah