Advertising
Intervista al team NextGaming - EIC
5 giugno 2017 Nessun Commento Checkmate

Trionfo degli One Trick Ponies alle finali dell’ESL Italia Championship

Il marchio ESL continua a rappresentare una delle più importanti realtà del mondo eSport sia nazionale che internazionale e le finali EIC disputatesi Sabato alla Microsoft house di Milano non sono state da meno.Il clima che si è respirato durante tutto l’evento era incredibilmente agonistico e competitivo proprio a causa dell’importanza di questa competizione. E’ anche vero che è un momento particolare per ogni giocatore professionista di Overwatch; tra l’arrivo della Contenders League e i provini per la Overwatch World Cup infatti la pressione è notevole, soprattutto per i team di quelle nazioni che, come l’Italia, ambiscono ad avere un posto di maggior rilievo sulla scena europea. Ed è in questo clima di tensione agonistica che i TES Arisocats, i NextGaming, il team Epok e naturalmente gli OneTrickPonies si sono sfidati per tutto il pomeriggio di ieri sotto gli occhi dei casters Alberto “Herc” Pahle e Fabiano “Grimmjow” Ferrara, e del pubblico che era composto da fan e da altre numerose figure di rilievo della community di Overwatch Italia e di Blizzard in generale.

Molti pensavano che questa fosse l’occasione giusta per spezzare il dominio degli OTP in italia: si sperava che una delle squadre si ponesse al livello del dream team capitanato da Carnifex. Invece, esattamente come all’OPC di qualche settimana fa, la superiore abilità pura di gioco di questi ragazzi si è imposta, specialmente nella finalissima contro i TES Aristocats, vinta con un netto 3-0.  Ciò nonostante, anche gli altri team ci hanno intrattenuti con partite di altissimo livello e tensione. Un particolare plauso va a Mirko “Najini” Seveso dei TES Aristocats per la sua incredibile prestazione nonostante la giovane età di 16 anni.

Se vi siete persi la diretta, potete rivederla da qui:
Guarda il video live di ESL_it su www.twitch.tv

Finisce così dunque l’evento forse più atteso dell’Overwatch italiano mentre i nostri sguardi si proiettano adesso alla Overwatch World Cup mentre aspettiamo trepidanti di conoscere i membri della nazionale.